AMMI Roma - Aggiornamento Comunità

Ciao,
Volevamo pubblicare un aggiornamento sull'anno appena trascorso per la comunità Ammi di Roma. E' stato un anno vissuto intensamente e molto intenso. Gli eventi centrali sono stati:

La beatificazione dei Martiri spagnoli che ne ha visto la partecipazione a Madrid a dicembre e la celebrazione della nascita della nuova Provincia Mediterranea e l’insediamento del nuovo Provinciale, avvenuti a Vermicino il 20/05 e di cui ha curato la parte dell’organizzazione riguardante l’accoglienza dei laici italiani e spagnoli presenti all’evento e la cura della liturgia (complessa ma bella, pensata da p. Alfredo Feretti)  della messa in cui è stato celebrato l’evento

A parte questi eventi straordinari la comunità ha vissuto le giornate mensili che hanno visto delle “trasferte”: la prima presso la comunità di Somma Vesuviana in occasione dello spettacolo Smile for Two e in concomitanza con la visita alla comunità di S.M. a Vico;

la seconda presso la comunità oblata di Pozzilli  in Aprile per l’incontro con alcune famiglie seguite dai padri oblati del luogo e con altre famiglie di Ripalimosani seguite da p. Carlo Mattei. La comunità ha vissuto questi momenti con grande trasporto tanto da far desiderare il ripetersi dell’esperienza.
Quest’anno la comunità di Roma  ha vissuto anche una nuova formula di incontro: tre week-end per la formazione laicale sulla famiglia per riversare, su quanti non avevano partecipato al corso di p. Alfredo Feretti, le grazie ricevute.

I tre week-end fanno parte di un programma triennale che vede questo percorso:
1° anno: “Alla ri-scoperta del progetto di Dio sulla coppia”
2° anno: “la Famiglia ad-intra (rapporto genitori-figli e rapporti con la famiglia allargata)”
3° anno: “la Famiglia ad-extra (famiglia-società e missionarietà della famiglia cristiana)”.

La comunità di Roma ha, inoltre, partecipato alle attività del Consiglio di Famiglia Oblato che vede l’organizzazione di giornate allargate a tutte le realtà oblate del territorio romano  e l’organizzazione dell’evento culturale Mondi Riemersi.

Per il ritiro di fine anno la comunità ha scelto, per la prima volta, la casa oblata  di Marino; l’ambiente è stato così favorevole, risentendo del carisma oblato, che gli incontri si sono svolti nella piena unità, con armonia e in modo molto fruttuoso.
Per quanto riguarda l’attività di formazione spirituale curata da p. Alberto, le tematiche tendevano a farci riscoprire la fede, monitorando il nostro sentire, il nostro mettere in pratica il vangelo, il nostro impegno nella preghiera e il nostro impegno di laici oblati nella famiglia e nel mondo  lavoro.

Un carissimo saluto e un abbraccio a tutti nell’unità e nell’affidarci, reciprocamente, a Maria.

Marina
AMMI Vermicino

 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information